Tenuta Santi Giacomo e Filippo: il soggiorno di charme nelle terre di Raffaello

by Racconti di Marche
0 comment

URBINO – Nelle terre che sono appartenute in parte alla nonna di Raffaello Sanzio, sorge una delle strutture più belle e particolari delle Marche. La Tenuta Santi Giacomo e Filippo offre un resort, una cantina bio, un ristornate, una SPA e anche un maneggio.

 

Ho avuto la fortuna e il piacere di soggiornare presso la tenuta Santi Giacomo e Filippo diverse volte e in diversi periodi dell’anno e ogni volta l’esperienza e l’accoglienza è stata al di sopra delle aspettative.

 

L’ultimo soggiorno presso la Tenuta Santi Giacomo e Filippo è stato il primo per me dopo la quarantena e devo ammettere che gli standard di sicurezza e l’attenzione al cliente sono elevatissimi senza intaccare la tranquillità e la serenità dell’ospite.

Il check in viene prenotato on line tramite app EDGAR alla reception non possono essere portati i bagagli e le chiavi vengono fornite, igienizzate, all’interno di un sacchettino di carta. Cambia la colazione: non c’è più il buffet servito nella bellissima stanza adiacente la chiesa, ma all’aperto, tempo permettendo, con prenotazione del menù la sera prima. Dati gli ampissimi spazi e il verde della tenuta di certo il rischio di assembramento è davvero remoto.

 

La colazione servita all’aperto

Tenuta Santi Giacomo e Filippo: un po’ di storia

La tenuta, situata nel territorio di Urbino, nasce da un attento e scrupoloso restauro di un antico borgo di campagna che fa dell’antica chiesetta dedicata ai Santi Giacomo e Filippo, il suo fulcro centrale. E oggi l’Abbadia parte integrante della Tenuta, permette di celebrare matrimoni ed altre cerimonie proprio all’interno della tenuta, ed è aperta al culto ogni domenica mattina.

La piccola Abbazia dedicata ai Santi Giacomo e Filippo all’interno della Tenuta. Qui si celebrano anche matrimoni.

Atti del comune di Urbino testimoniano che parte delle terre della tenuta fossero in passato di proprietà di Isabecta De Lominis, nonna paterna di Raffaello Sanzio.

Il country chic della Tenuta Santi Giacomo e Filippo

La Tenuta Santi Giacomo e Filippo è oggi un insieme di attività che fanno dello charme, del biologico e della sostenibilità i propri punti di forza. Le attività che possono essere svolte sono infatti notevoli, iniziando dal soggiorno con la possibilità di usufruire della Spa ricavata dal vecchio fienile e della piscina all’aperto.

Le soluzioni abitative proposte sono diverse ma tutte estremamente eleganti e curate: dalle camere economiche fino alle suite. Sono disponibili anche appartamenti indipendenti per il massimo della libertà e privacy.

Il kit cortesia non è da meno: ovviamente i prodotti sono ecosostenibili.

La tenuta ha anche i vigneti con i filari adiacenti la struttura, la cantina con i vini biologici e il maneggio. Nella casina dai bellissimi scuri gialli trovate lo shop di prodotti tipici locali e dei prodotti di cosmesi bio de la Saponaria (che assolutamente vi consiglio di provare).

Urbino dei Laghi: il ristorante della Tenuta Santi Giacomo e Filippo

Il ristorante della Tenuta, più a valle rispetto alla SPA e alla recettività, è davvero una chicca. Deve il suo nome alla posizione, tra tre piccoli laghi e si sviluppa sinuosamente tra di essi con una veranda a vetri e inglesine bianche inglobando gli alberi al suo interno e con una bella terrazza in legno affacciata su uno dei laghi.

Il ristorante Urbino del Laghi

Il menù è in linea con lo stile della struttura, piatti della cucina marchigiana e romagnola in grado di coniugare ricercatezze e semplicità e con degli ottimi compagni di viaggio: i vini bio della tenuta. Data l’ampiezza degli spazi a disposizione il ristorante Urbino del Laghi si presta ad eventi, meeting aziendale e cerimonie, oltre a romantiche cene vista lago.

Cosa vedere nei dintorni della Tenuta Santi Giacomo e Filippo

Un soggiorno nella tenuta con relax in piscina o nella SPA di certo può essere già di per se un buon motivo per andare. A pochissimi chilometri vi aspetta la magnifica Urbino, (qui un bell’itinerario che potete fare nel Montefeltro). Non perdetevi la statuta Il Pensiero è più veloce dell’azione, a pochi km e il piccolo borgo di Montefabbri.

Ringrazio la Tenuta Santi Giacomo per l’ospitalità.

https://tenutasantigiacomoefilippo.it/

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.