Lara’s beach, la spiaggia selvaggia delle tartarughe

by Racconti di Marche
0 comment

CIPRO – Difficile da raggiungere, bella e selvaggia. Il luogo protetto dove le tartarughe vengono a riprodursi deponendo le loro uova.

La spiaggia di Lara è una delle spiagge più famose di Cipro e per fortuna anche una della più difficili da raggiungere. La spiaggia si trova nella parte ovest dell’isola nella penisola di Akamas all’interno dell’omonimo parco nazionale. Lunga e con sabbia fine e dorata la spiaggia di Lara è famosa perché da sempre è il luogo preferito da due specie di tartarughe per deporre le lori uova. Vengono infatti qui la caretta caretta e la tartaruga verde.

La spiaggia è aperta al pubblico durante il giorno ma non la notte per cui mezz’ora dopo il tramonto bisogna lasciarla. Le uova delle tartarughe sono protette da una specie di gabbia di metallo che permette non calpestarle. Ogni “gabbia” è numerata e tenuta sotto controllo, in spiaggia, quando siamo stati noi ad agosto ce ne erano centinaia!

Nella parte alta della spiaggia trovate anche un casottino con diverse fotografie dei volontari e  le informazioni sul sito, sulle tartarughe e sull’attività di salvaguardia delle tartarughe.

La spiaggia non è attrezzata non troverete né bagni né bar e non è possibile portare sdraio e ombrelloni.

 

Come raggiungere la spiaggia di Lara

Per fortuna la spiaggia di Lara non è affatto facile da raggiungere. Le diverse strade si possono percorrere per raggiungerla principalmente da Paphos o dalla parte nord della penisola, sono sterrate e messe davvero male. Piene di buche, rocce e difficili da percorrere con un auto normale come avevamo noi. Nessun cartello ti indica la pericolosità della strada e nemmeno la nostra guida Lonely Planet. Bisogna guidare con estrema prudenza e velocità bassissima per oltre 10 km facendo davvero attenzione ad ogni tratto, anche perché l’assicurazione della vostra auto difficilmente coprirà i danni causati dalle strade sterrate.

Cosa diversa se si ha un fuoristrada che permetta une guida più agevole. All’ingresso della spiaggia troverete un comodo e polveroso parcheggio per lasciare la vostra auto! Nonostante l’accesso complesso non erano affatto poche le auto utilitarie come la nostra che avevano raggiunto il sito.

La difficoltà di raggiungere la spiaggia ne garantisce però la sua salvaguardia e questo non può essere che un bene!


Altri articoli dedicati a Cipro:

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.