Degustazione di Prosecco alle Zitelle di Ron

by Racconti di Marche
0 comment

VALDOBBIADONE – Le Zitelle di Ron, un grazioso B&B nelle piccola frazione di Ron e con una piccola produzione di Prosecco, che potete conoscere prenotando una gustosa degustazione.

Ron è una piccola e graziosa frazione di Valdobbiadene. Qui una casa storica dalle finestre azzurre accoglie turisti e offre loro anche la possibilità di acquistare e degustare la loro produzione di Prosecco da vigneti propri, situati nella zona di Valdobbiadene, cuore della DOCG.

LEGGI ANCHE -> Cosa vedere a Valdobbiadone

Le Zitelle di Ron punto ideale per un tour a Valdobbiadene e nella zona del Prosecco offre agli ospiti, ma anche ai visitatori e ai turisti, di effettuare la degustazione dei propri vini per conoscere tutta la gamma e le varie tipologia di Prosecco in abbinamento a salumi e formaggi locali.

LEGGI ANCHE -> 5 cose che. forse, non sapevi sul Prosecco 

La gamma dei vini de Le Zitelle di Ron

Le Zitelle di Ron producono 4 vini tutti realizzati grazie ai vigneti di proprietà a Valdobbiadene cuore della DOCG e nella prestigiosa Crue di Cartizze.

  • Prosecco Brut, residuo zuccherino 6 g/l. Spumante ideale sia come aperitivo sia a pasteggio abbinato a piatti di pesce (sia primi che secondi) sia risotti a base di verdure o per l’apericena.
  • Prosecco Extra Dry, residuo zuccherino 16 g/l. Classico spumante da aperitivo, avendo un residuo zuccherino maggiore in bocca è più rotondo. Lo si può anche abbinare ad antipasti di pesce.
  • Cartizze, il Re del Prosecco, residuo zuccherino 24 g/l. Le uve provengono esclusivamente dai vigneti della collina del Cartizze (107 ettari, praticamente tutti a vigneto). Caratteristica principale sono i profumi (mela e pera soprattutto) più intensi e persistenti rispetto agli altri Prosecchi. Uno spumante molto raffinato al palato e nonostante un residuo zuccherino relativamente alto presenta un ottimo equilibrio. Ad una cena p consigliato come aperitivo o ultimo calice oppure è perfetto con gli antipasti di crudo.
  • Prosecco “Col Fondo”, il vino della tradizione. Non si tratta di uno spumante ma di un vino frizzante (ca 2 bar in bottiglia) che rifermenta in bottiglia con i lieviti che non vengono eliminati o filtrati (a differenza degli spumanti): da qui il nome “Col Fondo” appunto perché il residuo dei lieviti si trova sul fondo della bottiglia, è il vino della zona e può essere abbinato a tutti i pasti.   Molto beverino grazie alla gradazione alcolica minore (10,50ca) e alla minor pressione.

La degustazione di Prosecco

La degustazione di Prosecco alle Zitelle di Ron dura un paio di ore e permette di conoscere e degustare tutti e 4 i vini e avere anche una panoramica molto interessante  sul Prosecco, il suo territorio e la sua storia. Si posso scegliere due tipologia di degustazione:
  • 10 euro con 2 formaggi, 2 tipologie di affettati e dolci
  • 20 euro (in pratica una cena) 2 formaggi, 4 tipologie di affettati e dolci

Ogni tipologia prevede la degustazione di tutti e 4 i vini della cantina e l’abbinamento con il pane fresco del forno locale.

Per info e prenotazione della degustazione, non è necessario essere ospiti del BB e ci sono diverse soluzioni di prezzo, potete contattare via mail Gianluca (e ditegli che vi manda Nadia di Racconti di Marche).

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.