L’Ascensore, il nuovo e super panoramico ristorante di pesce di Ancona

by Racconti di Marche
0 comment

Un luogo storico della città di Ancona torna a rivivere. Dopo il restauro del 2017, l’ascensore bianco che porta alla spiaggia del Passetto apre i suoi locali ad un nuovo, elegante e panoramicissimo ristorante di pesce, che non poteva non chiamarsi…L’Ascensore.

Il Passetto è uno dei luoghi simbolo della città di Ancona, quello dove si erge il monumento in pietra d’Istria dedicato ai caduti e dove la monumentale scalinata, una delle più belle delle Marche, conduce alla spiaggia Urbana del Passetto con le sue graziose porticine colorate.

Dopo l’accurato restauro dell’ascensore costruito nel 1956 che dal suo colore celeste ha ceduto il passo ad un bianco e un grigio più luminosi e armoniosi con l’ambiente circostante, l’ascensore ha aperto i suoi locali ad un nuovo ristorante che offre alla città e ai visitatori una vista superba sul mare e sul monumento del Passetto e la sua scalinata.

Il ristorante di pesce L’Ascensore: il menù

Inaugurato l’8 dicembre del 2019, il Ristorante L’Ascensore raccoglie una sfida importante: ridare vita ad una delle zone più belle della città e offrire un nuovo spazio da vivere e da gustare dal pranzo alla cena passando per l’aperitivo.  La sfida dello chef Tiziano, conosciuto in zona per la gestione di importanti e storici ristoranti di pesce,  e della sua giovanissima e preparata brigata è quella di offrire un menù il cui protagonista è il pesce fresco, un menù che cambia al variare delle stagioni, che incuriosisca e esalti i prodotti del territorio. Un menù non tradizionale (niente spaghetti allo scoglio per intenderci, ma nemmeno piatti super elaborati e destrutturati). Un menù che in maniera semplice ed elegante esalta la freschezza e la genuinità del prodotto. Un menù accompagnato da una interessante e ampia carta vini.

chef tizziano ristorante di pesce l'ascensore

Tizziano – Lo Chef del Ristorante di pesce L’Ascensore

Ancona – Ristorante di pesce L’Ascensore: la tempura

Il Ristorante l’Ascensore: la location

Oltre alla cucina, l’arredo e la vista che il ristorante L’Ascensore offre danno una marcia in più al locale. Il bianco della struttura esterna e l’azzurro del mare sono i colori dominanti dell’interno, illuminato da lampadari realizzate con nasse originali di diverse dimensioni. Alle pareti belle immagini del Passetto, di come era e di com’è, e un’omaggio alle sue coloratissime porticine delle grotte.

Grandi vetrate permettono di godere da nord a sud di una splendida vista e, data la posizione della struttura dell’Ascensore, sembra quasi di mangiare sospesi sul mare.

 

Ad aprile 2020 il Ristorante L’ascensore raddoppia: sarà inaugurata anche la terrazza!

 

L’Ascensore si presta decisamente per cene romantiche, d’estate potete ammirare anche il tramonto sul mare! Cene importanti, pranzi di lavoro ma anche serate tra amici e aperitivi panoramici. Un altro elemento a favore del locale, spesso trascurato, è l’acustica. Nonostante la capacità di circa 80 coperti il ristorante rimane silenzioso e confortevole.

Il costo, considerata la posizione e la qualità della materia prima è assolutamente competitivo (considerate 12 euro per un primo, 4 euro per i dolci).

Il ristorante di pesce l’Ascensore è aperto tutti i giorni a pranzo, cena e anche per l’aperitivo (dalle 18 alle 20). Vi consiglio di prenotare, specie a cena, per assicurarvi un tavolo.

 

www.ristorantelascensore.it

T. 071. 7135969 FB @ristorante.lascensore

Post in collaborazione con il ristorante l’Ascensore, che ringrazio per il gradito invito. 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.