Cesenatico in un week end d’autunno

Il Canale, il porticciolo, il faro  e la spiaggia, sì…ma in autunno: vi racconto una Cesenatico che forse non tutti conoscono.

Il mio approccio con Cesenatico è stato sicuramente particolare, non ho conosciuto la città nel pieno dell’estate, quando mi immagino vie, alberghi, negozi e locali affollati di giovani e di famiglie caotiche e piene di vita. Sono stata a Cesenatico in un weekend di inizio autunno, un fine settimana particolare, partecipavo al Travel Blogger Destination di Rimini (#TBDI2014), con un caldo quasi estivo, ma con una luce tenue e quella foschia mattutina che preannuncia che l’autunno, quello vero, è dietro l’angolo.

Anche il tempo a disposizione per scoprire la città era scarso, una serata a cena e un’oretta mattutina prima di andare in fiera. Non pretendo di aver conosciuto Cesenatico, ma la sua aria dismessa, le poche persone e la sua tranquillità, in contrasto con le atmosfere estive, hanno un fascino che vi potrà conquistare anche fuori stagione.

Il porto canale

cesenatico-autunno

Il cuore di Cesenatico si snoda lungo il canale che conduce all’Adriatico: piccole casine colorate, negozi graziosissimi e tanti ristorantini si affacciano sulle due sponde intervallati dagli alberi delle numerose barche presenti. Nella parte più alta, racchiuse tra due ponti fissi, le coloratissime imbarcazioni storiche.

Attenti dunque ai ponti! Passare da una arte all’altra della sponda non è sempre facile e vi potrebbe capitare di dover tornare indietro perché alla lungo il vostro percorso il ponte per andare dall’altra parte non c’è più! Se siete fortunati vi potrà anche capitare di vedere il ponte mobile (quello bianco che conduce alla zona pedonale) in azione per far passare le imbarcazioni.

Perché Cesenatico in autunno?

cesenatico_autunno

  • Prima di tutto i prezzi, troverete con tranquillità l’hotel che vi interessa a cifre interessanti.
  • Se vi piace essere alternativi e non amate la folla, potete scoprire una graziosa cittadina a disposizione quasi tutta per voi.
  • Siete sempre in Romagna! Tante città, borghi e attrazioni (ad esempio L’Italia in Miniatura) sono veramente a pochi minuti da voi senza la ressa estiva!

LEGGI ANCHE–> Piacenza in 1 giorno. Cosa Vedere.

 

cesenaticoProprio di fronte al grande Hotel Da Vinci non perdetevi una spettacolare gelateria, curata in ogni dettaglio sorprenderà soprattutto gli amanti del cioccolato con le sue fontane (di cioccolato appunto!).

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

Posted by:

Racconti di Marche
Di qua, di là, nelle Marche ma spesso anche un po' più lontano. Perché quello che conta nel viaggio è la scoperta non i chilometri fatti.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

Racconti, viaggi, cibo e storie. Benvenuto sul travel Blog Racconti di Marche

Che stia ricercando informazioni sulle Marche, sul tuo prossimo viaggio o tu sia capitato qui per caso non importa. Spero che la lettura di questo blog sia piacevole e ti possa essere utile. Buona navigazione. Nadia

prenota il tuo viaggio nelle Marche

Booking.com
buzzoole code

Back to Top