Tour nel deserto del Marocco

by Racconti di Marche
0 comment

Una delle esperienze imperdibili che il Marocco offre è sicuramente l’avventura nel deserto a dorso di cammello. Ma come funziona l’esperienza? E soprattutto: quanti deserti ci sono nel Marocco?

Iniziamo dalla domanda principale: quando si parla di deserto del Marocco, quale deserto si intende? Sì perché in Marocco sono presenti tre deserti con caratteristiche molto differenti tra loro:

  • Il deserto roccioso di Agafy
  • Il deserto roccioso di Zagora
  • Il deserto (sabbioso) del Sahara di Merzouga

Il deserto di Agafy, a pochi chilometri da Marrakesh

Il deserto roccioso di Agafy si trova nei pressi di Marrakesh ed è raggiungibile in circa 40 minuti di auto. Quello di Agafy è un deserto roccioso, le esperienze legati alla visita che si possono effettuare sono molteplici, come partecipare ad una cena tipica marocchina, o farsi realizzare i bellissimi tatuaggi all’henne, ovviamente c’è immancabile l’escursione in cammello e la possibilità di trascorrere la notte in tenda.

Piccola precisazione: in Marocco sono presenti i cammelli dromedari con una sola gobba, chiamati anche cammelli arabi o cammelli del deserto. In realtà le gobbe sono due ma asimmetriche e una decisamente più piccola dell’altra.

L’escursione nel deserto di Agafy è facile e poco impegnativa e permette una fuga in giornata dal caos di Marrakesh. Potete raggiungere Agafy in auto o partecipare ad un tour organizzato.

Il deserto di Zagora

Se il tempo a vostra disposizione è più ampio potete prendere in considerazione l’opzione di visitare il deserto di Zagora che si trova a circa 360 km da Marrakesh. L’escursione necessita di due giorni. Il deserto di Zagora è roccioso anche se sono presenti delle piccole dune. Zagora offre la possibilità di essere percorso in cammello e di trascorrere la notte nel campo tendato.

Anche in questo caso sono disponibili diversi tour organizzati in partenza da Marrakesh.

Il deserto di sabbia di Merzouga

Escursione nel deserto di Merzouga

Se invece quello che desiderate è un’esperienza nel deserto con le dune di sabbia rossa,  Merzouga è la vostra destinazione. Il deserto di Merzouga si trova a confine con l’Algeria a 560 km da Marrakesh e il tour necessita di almeno tre giorni.

Partendo da Marrakesh la prima giornata  si visiteranno i luoghi dell’Alto Atlante, per poi pernottare nel pressi di Ouarzazate, la seconda giornata per arrivare al tramonto a Merzouga e tramite cammello o fuoristrada arrivare al campo tendato dove trascorrerete la notte per poi svegliarvi prestissimo la mattina, ammirare l’alba, e con una ulteriore escursione, visitare un piccolo insediamento berbero del deserto e poi ripartire con un lungo viaggio in direzione Marrakesh o Fes.

Il nostro campo tendato nel deserto

Noi abbiamo scelto di fare questa esperienza ed è quella che ovviamente consiglio a tutti voi anche se più impegnativa in termini di tempo e di viaggio.

Ci sono diversi modi per pernottare nel deserto dei Sahara di Merzouga.

  • Viaggio fai da te Il viaggio può essere organizzato fai da te con un auto a noleggio (lungo la strada troverete numerosi posti di blocco e la polizia locale vi fermerà diverse volte quindi attenzione ad avere tutto in regola). Si arriva fino a Merzouga dove vi aspetteranno per condurvi  campo tendato che avete prenotato. Le possibilità di scelta sono numerose (diciamo che nel deserto non sarete proprio da soli!  Qui alcuni campi tendati dove prenotare.
  • Tour in mini van organizzato proposto dal riad dove pernottato. Il riad Hamza  dove abbiamo pernottato la prima sera a Marrakesh ce l’ha proposto appena abbiamo prenotato ed è il tour che abbiamo poi fatto al costo di 120 euro.
  • Tour in lingua italiana da acquistare on line (cambia poco rispetto al nostro, credo che l’alloggio della prima notte sia di livello più altro
  • Tour luxury privato. In questo caso i costi sono notevolmente più alti ma viaggerete comodi con un autista provato e le strutture dove alloggerete saranno di alto livello. Abbiamo chiesto un preventivo a Royal Luxory Camp ma il costo era troppo altro per il nostro budget (circa 900 euro a persona). Diverse tipologie di tour, anche privati, sono organizzati anche da Love Morocco Desert .

 

Tour nel deserto del Marocco

Noi ci siamo affidati al nostro riad, scegliendo l’opzione luxury (120 euro invece che 80) la quale comprendeva alloggi di lusso. In realtà l’hotel della prima sera era tutto fuorché di lusso, ma la nostra tenda nel campo tendato di Merzouga era davvero bella e comoda: per 4 persone (noi eravamo in due, con bagno e doccia con acqua calda in stanza).
Scelta che rifaremo decisamente, sia per la comodità, sia per la pulizia della tenda, nonostante avessimo il lenzuolo sacco con noi non l’abbiamo utilizzato perché le lenzuola erano pulitissime,  sia per le temperature di fine dicembre che erano piuttosto proibitive e nel campo tendato il riscaldamento, per ovvi motivi non c’è! Ma le coperte sono caldissime.
Ascolta la puntata del mio podcast Racconti di Viaggio dedicata al Marocco

0 comment

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy