Lorenzo Lotto protagonista a Macerata

by Racconti di Marche
0 comment

Macerata – Le splendide stanze di Palazzo Buonaccorsi ospitano opere di Lorenzo Lotto riunite da diversi musei e collezioni private d’Europa raccontando la storia e il rapporto dell’artista con le Marche.

Il rapporto di Lorenzo Lotto con le Marche è stato molto inteso, a volte conflittuale, spesso di rifugio. Le Marche hanno costituito per il Lotto quella gloria, quel  conforto, anche a fine della sua vita, e quell’onore che a Roma non riuscì mai ad ottenere (d’altronde quando si ha come concorrenti Raffaello e Michelangelo la vita non dev’essere affatto semplice!)

L’attività di Lorenzo Lotto nelle Marche fu molto prolifera con capolavori disseminati su tutto il territorio: la toccante Annunciazione a Recanati, l’intensa Santa Lucia custodita nella Pinacoteca di Jesi, la Madonna del Rosario di Cingoli, e poi ancora Mogliano, Ancona, Monte San Giusto, Urbino.

 

l’esposizione propone a Macerata oltre 20 dipinti autografi di Lotto e 5 disegni di sua mano e alcune straordinarie opere grafiche di grandi autori, quali Dürer e Mantegna, da cui Lorenzo trasse ispirazione; ma anche preziosi manoscritti e volumi, globi e antiche mappe.

 

Il primo piano di Palazzo Buonaccorsi fino al 10 febbraio 2019 raccoglie opere da tutta Europa, a corollario documenti, schizzi che arricchiscono il racconto del legame tra l’artista e le Marche.

 

 

Tra le opere che vi aspettano anche un’inedita “Venere contornata dalle Grazie” di una collezione provata che dopo circa settant’anni viene esposta al pubblico. Nelle superba sala dell’Eneide, una serie di mappe e globi antichi che contestualizzano il territorio marchigiano nel quale tanto fruttuosamente operò Lotto.

 

Molto toccante il faccia a faccia tra la Madonna con Bambino di Lotto e lo stesso soggetto di Carlo Crivelli. Due Veneti, quasi contemporanei, che hanno avuto e dato tanto da queste terre.

 

Un insolito ed emozionante vis-a-vis tra Lotto e Crivelli

Il biglietto di ingresso alla mostra costa 10 euro, ha una validità di 10 giorni e permette in questo lasso di tempo di poter vistare anche lo sferisterio di Macerata, un city tour della città, Palazzo Ricci con una superba e inaspettata collezione dedicata al Novecento.

Sconti per i residenti della provincia di Macerata e della zone del cratere.

 

mostralottomarche.it

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 40
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    43
    Shares

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.