Tavullia: tour a casa di Valentino Rossi

by Racconti di Marche
0 comment

Ultimo aggiornamento

Siete fan di Valentino Rossi? Allora non potete non visitare Tavullia il piccolo borgo che ha visto crescere il campione marchigiano e che è stato praticamente rivoluzionato dalla fama mondiale del suo cittadino più illustre.

 

Tavullia oramai per tutti è la città di Valentino Rossi. Il piccolo borgo deve molto al suo campione non solo perché l’ha reso famoso a livello mondiale, ma soprattutto perché l’ha reso il punto nevralgico di incontro di tantissimi suoi fan provenienti da ogni continente.

 

 

Senza Valentino Rossi probabilmente pochi sarebbero andati in visita a Tavullia che è davvero piccolina. Però se siete appassionati di storia una cosa a Tavullia non potete perdere: la linea Gotica, segnalata da un monumento su cui svettano numerose bandiere canadesi, le cui truppe la espugnarono il 31 agosto del 1944. Sempre in tema Valentino Rossi: dal monumento dedicato alla Linea Gotica si vede la casa dei genitori di Valentino (ma non vi dirò qual è!).

 

Piccolo ripasso: la linea gotica è il sistema difensivo studiato dai tedeschi, che dalla Toscana arriva fino alla costa Adriatica, fatto di trincee, fortificazioni e bunker che fu costruito  dai tedeschi per limitare l’avanzata degli alleati.

 

La Tavullia di Valentino Rossi: cosa vedere.

Veniamo però al nostro campione: la Tavullia che vi accoglierà sarà un tripudio di bandiere gialle con il numero 46. Nella vostra visita a Tavullia non perdetevi queste fondamentali tappe:

  • Gigantografia del fan club sulle mura cittadine
  • Fan club, dove vedrete che il #popologiallo sia praticamente ovunque nel mondo e potrete toccare con mano il primo bolide di Valentino Rossi…il suo triciclo!
  • il cartello di Tavullia praticamente ricoperto dagli adesivi dai fan provenienti da tutto il mondo. Anche quello nuovo rimesso all’ingresso della città credo fare a breve la stessa fine
  • Lo store con tutti i gadget possibili e inimmaginabili
  • La Bottega da Rossi dove mangiare molte bontà marchigiane
  • e ovviamente la…polleria Osvaldo!

 

 

 

 

LEGGI ANCHE -> Nei dintorni di Urbino: cosa vedere nel Montefeltro

 

 

Tavullia è stata l’ultima tappa del mio tour #Marcheexpress il progetto promozionale della Regione Marche in collaborazione con Confcommercio Marche.

 

Che dite ci dona il giallo?

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.