Le Marche al Vinitaly 2010

by Racconti di Marche
2 comments

Ultimo aggiornamento

Importante la presenza delle Marche alla fiera dedicata al mondo del vino: 79 aziende locali presenti e un imponente stand regionale, che richiama fortemente lo spot turistico avente per protagonista Dustin Hoffman. All’interno Fede e Tinto trasmetteranno in diretta la trasmissione radiofonica Decanter.

Il vino rappresenta oramai una importante aspetto dell’economia, ma soprattutto del territorio e della cultura marchigiana. Vediamo qualche numero:
Le DOC delle Marche sono 14, 2 le Docg. Gli ettari dedicati ai vigneti ben 20.000 con una produz
ione di 1,3 milioni di ettolitri di vino prevalentemente bianchi.
Partendo da nord: in provincia di Pesaro troviamo le Doc Bianchello del Metauro, Colli Pesaresi (nelle tipologie bianco e rosso) e Pergola.
Ad Ancona spicca il famosissimo Verdicchio dei Castelli di Jesi, la Doc Rosso Conero e la Lacrima di Morro d’Alba.
Nella provincia di Macerata troviamo la Vernaccia di Serrapetrona Docg, i le Doc del Verdicchio di Matelica (che si estende anche ad alcuni comuni della provincia di Ancona), Esino (Bianco e Rosso), Serrapetrona, Terreni di San Severino e Colli Maceratesi (Bianco e Rosso).
Ad Ascoli Piceno e Fermo la Doc Offida (nelle tipologie Offida Passerina e Pecorino e Offida Rosso), il Rosso Piceno (che comprende anche la tipologia Superiore) e il Falerio dei Colli Ascolani.
Per scoprirli vi consiglio una visita all’enoteca Regionale che si trova a Jesi, in via Via Federico Conti n. 5.
A me piacciono molto i vini di Offida, la Passerina e il Pecorino. A voi?

Si ringrazia Admarca per la foto.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe interessare anche

2 comments

Isairon 11 Aprile 2010 - 17:04

Buonissimo il Bianchello del Metauro viene consigliato con piatti di pesce. Va gustato fresco, non di frigo. Mi piace molto come aperitivo! 😉
Ma il vino che più adoro è un rosso, il Pergola rosso ha un colore rosso rubino e un sapore e odore di frutti di bosco. Una delizia con formaggi e salumi! 😀

Reply
Narratore 12 Aprile 2010 - 09:24

Mi dai anche qualche dritta sui produttori di questi vini?

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.