Le Marche al Vinitaly 2010

by Racconti di Marche
2 comments

Importante la presenza delle Marche alla fiera dedicata al mondo del vino: 79 aziende locali presenti e un imponente stand regionale, che richiama fortemente lo spot turistico avente per protagonista Dustin Hoffman. All’interno Fede e Tinto trasmetteranno in diretta la trasmissione radiofonica Decanter.

Il vino rappresenta oramai una importante aspetto dell’economia, ma soprattutto del territorio e della cultura marchigiana. Vediamo qualche numero:
Le DOC delle Marche sono 14, 2 le Docg. Gli ettari dedicati ai vigneti ben 20.000 con una produz
ione di 1,3 milioni di ettolitri di vino prevalentemente bianchi.
Partendo da nord: in provincia di Pesaro troviamo le Doc Bianchello del Metauro, Colli Pesaresi (nelle tipologie bianco e rosso) e Pergola.
Ad Ancona spicca il famosissimo Verdicchio dei Castelli di Jesi, la Doc Rosso Conero e la Lacrima di Morro d’Alba.
Nella provincia di Macerata troviamo la Vernaccia di Serrapetrona Docg, i le Doc del Verdicchio di Matelica (che si estende anche ad alcuni comuni della provincia di Ancona), Esino (Bianco e Rosso), Serrapetrona, Terreni di San Severino e Colli Maceratesi (Bianco e Rosso).
Ad Ascoli Piceno e Fermo la Doc Offida (nelle tipologie Offida Passerina e Pecorino e Offida Rosso), il Rosso Piceno (che comprende anche la tipologia Superiore) e il Falerio dei Colli Ascolani.
Per scoprirli vi consiglio una visita all’enoteca Regionale che si trova a Jesi, in via Via Federico Conti n. 5.
A me piacciono molto i vini di Offida, la Passerina e il Pecorino. A voi?

Si ringrazia Admarca per la foto.

2 comments

Ti potrebbe interessare anche

2 comments

Isairon 11 Aprile 2010 - 17:04

Buonissimo il Bianchello del Metauro viene consigliato con piatti di pesce. Va gustato fresco, non di frigo. Mi piace molto come aperitivo! 😉
Ma il vino che più adoro è un rosso, il Pergola rosso ha un colore rosso rubino e un sapore e odore di frutti di bosco. Una delizia con formaggi e salumi! 😀

Reply
Narratore 12 Aprile 2010 - 09:24

Mi dai anche qualche dritta sui produttori di questi vini?

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy