Il Museo dell’etichetta di Cupramontana

by Racconti di Marche
0 comment

Ultimo aggiornamento

Oltre 2.000 etichette di vino a tutto il mondo, storiche, ironiche, eleganti e pittoresche. Tutte nel Museo Internazionale dell’Etichetta di Cupramontana.

Ammettetelo: quante volte nella scelta del vino siete influenzati dalla sua etichetta? Di certo conoscerete il vitigno, magari anche la cantina, ma di certo, almeno che non siate provetti sommelier, l’etichetta ha la sua dose di importanza nel momento dell’acquisto di una bottiglia.

Lavorando in un’agenzia di pubblicità, e avendo per clienti produttori di vino, i discorsi su come progettare un’etichetta, che forma dare e che soggetto scegliere sono all’ordine del giorno. Queste piccoli pezzi di carta, a volte delle vere e proprie opere d’arte altre volte elementi di racconto di una realtà e  di un territorio, hanno il loro museo che si trova in un piccolo borgo dell’anconetano che di vino però se ne intende, eccome: Cupramontana la capitale del Verdicchio dei Castelli di Jesi.

Il Museo dell’Etichetta di Cupramontana ha diversi pregi: prima di tutto è un museo internazionale, in quanto raccoglie le etichette da tutto il mondo, secondo è che l’unico in Italia.

Le Etichette da non perdere

La sala di ingresso del Museo raccoglie le etichette storiche e le pià antiche, ed  è affascinante vedere il ruolo iniziale dell’etichetta e le modalità con cui veniva realizzata. Le etichette vi faranno fare poi il giro del mondo curiosando tra Spagna, Australia Israele e chi più ne ha più ne metta. Si sono cimentati nella realizzazione delle Etichette artistici come Forattini (trovate la seria Forza Italia, dedicata ai mondiale del ’90) quelle ispirate al cinema o quella del vino santo.

Le bacheche appese sono tematiche: fiori, animali, ci sono poi i funghi…insomma un po’ tutto l’immaginario (anche quello erotico) è finito sulle etichette.

Esposte ne vedrete circa 2.000 ma il musei ne conserva oltre 60 mila, e spero presto, risolti i problemi di archiviazione e di esposizione siano visibili a tutti, magari anche solo da database tramite computer.

Se fate un giro nelle Terre del Verdicchio diventa una tappa obbligata, che vi permetterà di apprezzare, capire o magari semplicemente guardare con un occhio più curioso, l’etichetta della vostra prossima bottiglia di vino.

Il Museo Internazionale dell’Etichetta si trova a Cupramontana nel centro storico poco fuori le mura in Corso Leopardi, 58, 60034 a  Telefono:0731 780199.

L’ingresso è a pagamento.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.