L’epicentro è proprio qui.

by Racconti di Marche
0 comment

Fa uno strano effetto. Non è la prima volta che il narratore di questo blog viene svegliato la notte dal tremolio del letto e dallo scricchiolio dell’armadio. È successo con la terribile scossa del 6 aprile scorso, è successo nel ‘97 con il terremoto che colpì il maceratese e l’Umbria. 

Questa notte il primo pensiero, una volta finita la scossa, che è stata piuttosto lunga, è stato: dove sarà l’epicentro? Speriamo non all’Aquila altrimenti se si è sentito così forte fino qui, non oso immaginare come possa essere stato in quelle zone…sarà di nuovo tra Marche e Abruzzo? E invece, il giorno seguente il Televideo parla sibillinamente di: scossa di magnitudo 4.6 della scala Richter con epicentro tra Santa Maria Nuova e Montefano”.

sibillini-primavera

Ma Santa Maria Nuova e Montefano non sono confinanti…insomma in mezzo ci sta la mia città! Ebbene si! Stavolta l’epicentro era proprio sotto il mio letto.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.