Le soffici e irresistibili ciambelle di mosto

by Racconti di Marche
1 comment

Arriva l’autunno? Arrivano le buonissime ciambelle di mosto! 

Ammettiamolo, l’autunno mette un po’ di tristezza!
Le giornate che si accorciano, il cielo che diventa più grigio, i maglioncini e le scarpe pesanti che vengono tirati fuori, l’abbronzatura che inesorabilmente ti abbandona dopo ogni doccia facendoti ritrovare il tuo solito e anemico pallore. Insomma la fine dell’estate, specie per un marchigiano che ha il mare e la spiaggia nel suo DNA, è accompagnata da una certa malinconia.



ciambella di mosto

Allo stesso tempo, l’autunno, anche se settembre è ancora un mese estivo, porta interessanti e gustose novità. Le panetterie marchigiane si infatti riempiono di prelibati dolcetti realizzati con il mosto (sì perché da qualche parte è già iniziata la vendemmia). Biscottini, panetti e, soprattutto, le protagoniste di questo post: le ciambelle di mosto. Fragranti, profumate all’anice, racchiudono i profumi dell’autunno e ti consolano dalla malinconia di cui parlavamo prima.


Le ciambelle di mostro riportano all’infanzia, alle grandi e gustose merende di metà pomeriggio, per questo, per gustarle fino in fondo, alla faccia delle calorie e delle diete, vanno decisamente tagliate a metà e farcite con una buona dose di Nutella.

 

Il modo migliore per cacciare la tristezza autunnale.


Volete provare a realizzare le ciambelle di mosto in casa? Ecco la -> RICETTA. 

Ti potrebbe interessare anche

1 comment

simonaskitchen 22 Settembre 2011 - 08:52

…ora non posso che segnarmi il tuo blog, copiare la ricetta e provarle! Grazie! Simo

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.