[email protected] Time! Piada-Pesce, un accostamento insolito con un’atmosfera “alla Ozpetek” e una Stella in più.

by Francesca Celi
0 comment

Street -Food/[email protected] stellato. Un evento-serata dello Chef Errico Recanati allo Zero733 che sta per diventare un vero e proprio appuntamento cool &cult della movida Civitanovese-Marchigiana!

Prendete una piccola piadineria molto trendy sul lungomare di Civitanova Marche, aggiungeteci un team giovane che la conduce con passione e tanta voglia di sperimentare, pensate a un modo di mangiare alternativo: semplice ma allo stesso tempo ricercato, metteteci dentro una stella Michelin che contribuisce con il suo tocco creativo, mixate bene il tutto….ed ecco come è nato un nuovo FORMAT di successo.

Non è la prima volta che parlo dello Zero733, ma quando un locale continua a mettersi in gioco e lanciare sfide…non posso che coglierle ed accoglierle con entusiasmo.

Dopo il grande successo e le varie repliche dei “Una stella nello Street” , con un menù stellato a base di piadina, si è fatto il bis con una serata esclusiva di Street Fish.

Ma cosa c’è dietro a un menù degustazione di 7 portate come quello presentato?

Da una parte ci sono Cecilia e Manuela, mano e menti creative dello Zero733 (ovviamente accompagnate e sostenute da una frizzante e affiatata equipe: Alessandro e Jessica in cucina e gli insostituibili Marco e Mario in sala); dall’altra c’è Errico Recanati (e l’elegante Ramona, nell’occasione in  una splendida mise Total white), chef del ristorante Andreina che non ha sicuramente bisogno di ulteriori presentazioni.

 

Cecilia è una fuoriclasse del Judo capace di creare piatti “tosti ed eleganti”. Manuela è la sua compagna di viaggi, al suo fianco in un percorso creativo di prove, riprove e sperimentazioni.

Un esempio? Prendiamo le BOMBETTE  piatto di baccalà e patate studiato per la serata.

 

Bombette di baccalà

 

Queste sfere con panatura di piadina aromatizzata alle erbe, sono state presentate a Chef Errico adagiate su una purea di fave. Lo chef ne ha apprezzato la croccantezza ma ha suggerito una dimensione più maneggevole e un tocco che le rendesse ancora più particolari: l’affumicatura della patata (Brace e Affumicatura sono un must del ristorante Andreina). Ed ecco che in un ping-pong di sensazioni, suggerimenti e scambi é nato il piatto perfettamente crunchy, affumicato al punto giusto , assolutamente equilibrato e straordinariamente godurioso…pronto per la serata!

 

Cosa mi è piaciuto di Street-Fish di Errico Recanati allo Zero733?

In PRIMIS  l’atmosfera informale “alla Opzetek”.  Un locale di amici dove stare tra amici, mangiare bene ma con le mani, divertirsi a leccare  le salse sulle labbra, brindare con spontaneità e ascoltare ottima musica. Marco e Mario ( i due soci insieme a Manuela), che non a caso si sono conosciuti nei campi di basket e “masticano” bene lo spirito cameratesco del dopopartita, si sono rivelati due padroni di casa perfetti.   Rilassati e adrenalici al tempo stesso, hanno intrattenuto gli  ospiti con chiacchiere, sorrisi e spiegazioni dettagliate dei piatti.

Per la Birra del Borgo ci ha pensato poi Rosino, alter ego di Alfredo Colangelo, che ha portato due chicche: la prima, L’Equilibrista, un mix di birra, vino e champagne, armonioso, seducente e strong (10,5 gradi) con 12 mesi di invecchiamento alle spalle (Chapeau!) … e dalla quarta portata in poi,  Lisa, molto street, nella sua versione in lattina… amarognola all’assaggio, ma con retrogusto floreale e sentori di  scorze di arancio, pepe rosa e coriandolo.

 

Cosa mi è piaciuto di più del Menù?

Sicuramente il gioco dei contrasti e delle consistenze: la croccantezza delle varie versioni di piada e l’esplosione del tenero/morbidoso dei ripieni/salse era davvero gradevole. La frisella di piadina con sgombro era mondiale, le chips di rapa rossa con farina di moscioli di  Portonovo…davvero una chicca! E naturalmente anche la mise en place è risultata divertente e goduriosa, come doveva essere…( l’ultima portata era addirittura da condividere con l’accompagnatore;-))

 

 

E se….#ilmegliodeveancoravenire…continuiamo a seguirvi. Bravi tutti!

Per tutti QUELLI CHE…volevamo venire MA….

forse c’è una sorpresa e, naturalmente, io sono pronta alla soffiata….

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 117
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    117
    Shares

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.