La Loggia dei Mercanti di Macerata

by Racconti di Marche
0 comment

Ultimo aggiornamento

Elegante e leggiadra, la loggia dei Mercanti è uno dei miei edifici preferiti di Macerata. Si trova in piazza della Libertà, la piazza del Teatro Lauro Rossi e dell’Università di Giurisprudenza, nell’angolo rivolto a nord est. 

Per raggiungere la piazza, non c’è santo che tenga, dovete scarpinare, specie se provenite da sud (zona Sferisterio) e da Piazza Mazzini vi aspetta la bella, e ripida, scalinata della Piaggia.


Da lì partono le tre vie dello shopping: corso della Repubblica e dalla strada adiacente la Loggia: via Gramsci e corso Matteotti. La loggia dei Mercanti è composta da due ordini di archi che fanno appunto angolo in piazza della Libertà, lo stile è toscano. Venne fatta costruire agli inizi del 1500 su volere di Alessandro Farnese, che verrà poi eletto Papa Paolo III. Il progetto venne affidato a Cassiano da Fabriano e Matteo Sabbatini.


Sul lato che conduce ai due corsi, trovate un piccolo passaggio, la tradizione vuole che chi passi sotto quella porta non riuscirà a laurearsi…io durante il periodo di studi l’ho sempre evitata!


Prendetela come punto di partenza per una passeggiata tra gli eleganti Palazzi di Macerata e le vie ricche di vetrine eleganti e curate.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    61
    Shares

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.