10 cose insolite, gustose e divertenti da fare a Senigallia

Senigallia: la città della spiaggia di Velluto, dell’estate, del CaterRaduno e del Summer Jamboree. Avete in mente di trascorrere alcuni giorni a Senigallia? Vi suggerisco alcune cose insolite, gustose e molto divertenti da fare.

1. Girare in Bici a Senigallia

Non sono tantissimi le città Marchigiane che si prestano ad essere girate e vissute in bicicletta: Senigallia sì. Ed è anche molto divertente farlo. La bicicletta diventa un mezzo di trasporto fondamentale. La maggior parte degli hotel dove alloggerete vi offriranno anche la bici (ah! io ho soggiornato all’hotel Tritone, uno degli hotel storici di Senigallia) altrimenti potete noleggiarla da Tranquilli Mirco noleggio Bici.

Ovviamente in bici un saluto a Penelope al molo dovete farlo!

 

2. Effettuare la degustazione al piatto dei gelati di Brunelli

Il gelato di Paolo Brunelli è una istituzione: non si può non andare a Senigallia e non provarlo. Considerata una delle gelaterie migliori d’Italia dal 2017 oltre al tradizionale cono o coppetta (e alla cioccolata) troverete anche il gelato al piatto. Che cos’è? Ricercati abbinamenti gourmet tutti da gustare. Al momento ce ne sono tre: potete prenderne uno o fare tutta la degustazione (18 euro).

 

 

3. Cercare l’outfit da spiaggia alla Casa del Costume

Benvenuti nel mondo dell’estate e del mare: siete alla ricerca del costume, dell’accessorio o di una chicca per il vostro outfit estivo? Di certo qui lo troverete. La Casa del Costume è una istituzione a Senigallia: con due punti vendita, uno che praticamente si affaccia su piazza del Duca, e l’atro, ancora  più grande in via Lungomare Mameli 93. Siete a Senigallia ma non  estate= Niente problema, c’è la linea pigiami e le collezioni esclusive di costumi dei grandi marchi per le crociere (non sto scherzando!!)

Se la prova costume vi spaventa ecco qualche preziosissima dritta di Roberta per scegliere in base al vostro fisico il costume migliore.

 

 

4. Immergersi negli anni ’40 e ’50 del punto vendita di Angelo “Graffiti”

Un salto da Graffiti fa fatto, ovvio l’idea sarebbe capitare a Senigallia tra luglio e agosto proprio durante il Summer Jamboree, ma se non siete così fortunati le atmosfere vintage americane le potrete trovare, e acquistare, nel negozio di Angelo Di Liberto che è anche il fondatore e l’anima del Summer Jamboree.

Graffiti lo trovate in via Corfù 3 (non lontano da Brunelli, direi che potete abbinare le due cose…)

5. Ammirare gli stucchi del Palazzetto Baviera

Ho avuto la fortuna di vedere Palazzetto Baviera in anteprima: rimasto chiuso per una quindicina di anni, dopo un lungo lavoro di restauro torna finalmente aperto al pubblico. Palazzetto Baviera si affaccia a Piazza del Duca e custodisce diverse stanze con i soffitti con stucchi davvero stupefacenti realizzati nel 1590 da Brandani.

La visita guidata a Palazzetto Baviera è una delle tappe del city tour Senigallia Terra del Duca, organizzato da Terrerranti ogni mercoledì da giugno a settembre. Per info www.terrerranti.it per prenotazioni 0717930378.

 

LEGGI ANCHE -> A Senigallia arrivano (i) Venti Futuristi

 

6. Cenare e dormire in barca

Boat&Breakfast: vi piace come idea? Al porto di Senigallia trovare Camilla 2 una imbarcazione che può ospitare una quindicina di persone dove pranzare, cenare, fare ovviamente un giro in mare e usufruire del servizio pernotto e colazione. Non male come idea vero?

Le escursioni su Camilla 2 sono curate dall’associazione Le Marche del Cuore.

 

LEGGI ANCHE-> Boat&Breakfast: in barca a Senigallia con Camilla Due

 

7. Provare la birra del Birrificio Senigalliese

Se tutte queste attività vi hanno esso sete cosa c’è di meglio di una fresca e gustosa birra? In centro trovate il Birrificio Senigalliese con un’offerta davvero vasta di birre artigianali locali, nazionali e di produzione propria. Se siete indeciso nessun problema: dite a Francesco le vostre preferenze: vi troverà la birra adatta a voi. io vi consiglio quella con il luppolo dell’Oregon che sa di pesca!

Il Birrificio Senigalliese lo trovate nel centro di Senigallia in via Marchetti 6.

 

8. Assaggiare la pizza e gli hamburger gourmet del Civico 21

Anche questo locale si trova in pieno centro ed è davvero una chicca: ricercato negli ambienti e con un’attenzione maniacale alla qualità dei prodotti. Trovate pizze con impasti speciali, hamburger gourmet specialità fritti. Specie il sabato sera vi consiglio di prenotare.

 

9. Godersi la vitalità del Foro Annonario dai portici e dai tavoli dell’Antica Macelleria Canestrari

L’Antica Macelleria Canestrari è un indirizzo d’obbligo a Senigallia, sia per la posizione, sia per la qualità dei prodotti (è anche macelleria!), ma soprattutto per l’estro e la simpatia de Il Pelo, il suo istrionico e simpaticissimo titolare.

10. Andare a teatro e scoprire una città romana!

Cercate il teatro la Fenice di Senigallia, lo troverete  quasi sospeso perché sotto…c’è una città romana! Non sto scherzando! La potete visitare (l’ingresso è gratuito) e ammirare le strade romane, i dossi, i sistemi di canalizzazione dell’acqua e anche qualche scheletro qua e la!

 

 

Se avete in programma di trascorrere qualche giorno a Senigallia il Tour Operator Terreranti vi potrà aiutare nell’organizzazione del soggiorno anche con mini pacchetti di esperienze da fare a Senigallia o nei dintorni (tipo le Grotte di Frasassi o visite speciali al borgo di Corinaldo). 

 

Tutte le esperienze che vi ho raccontato le ho sperimentate (con molto divertimento) grazie al social tour #FeelSenigallia promosso dal Comune di Senigallia, e organizzato dal Tour Operator Terrerranti, in collaborazione con Confcommercio Marche Centrali – Senigallia, Alberghi e turismo Senigallia, l’associazione Le Marche del Cuore, Circuito Museale di Senigallia.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Posted by:

Racconti di Marche

Di qua, di là, nelle Marche ma anche un po’ più lontano. Perché quello che conta nel viaggio è la scoperta non i chilometri fatti.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

Racconti, viaggi, cibo e storie. Benvenuto sul travel Blog Racconti di Marche

Che stia ricercando informazioni sulle Marche, sul tuo prossimo viaggio o tu sia capitato qui per caso non importa. Spero che la lettura di questo blog sia piacevole e ti possa essere utile. Tutti i contenuti e le foto di questo blog sono riproducibili e utilizzabili. Basta citare e linkare la fonte Buona navigazione. Nadia

prenota il tuo viaggio nelle Marche

Booking.com
buzzoole code

Back to Top