Madrid e la Spagna centrale: itinerario di viaggio

Il mio viaggio nella Spagna Centrale risale oramai a diversi anni fa, era il 2007 e quello che sto per raccontarvi è il nostro itinerario. Una decina di giorni con un budget a testa (tutto compreso: vitto, alloggio, spostamenti, musei, regali) inferiore ai 900 euro.

Milano -> Valladolid

La maggior parte dei nostri compagni di volo Ryan Air erano diretti verso le spiagge del nord della Spagna con valigie piene di costumi e occhiali da sole, mentre a noi ci aspettava la cultura e le terre aride e assolate del centro della Spagna.

La nostra prima tappa è stata proprio la città di arrivo: Valladolid. Forse non tutti sanno che proprio in questa città, lontanissima dal mare, Cristoforo Colombo decise di vivere e proprio qui morì. La sua casa con le mappe e le carte  nautiche è visitabile. Cosa altro vedere a Vallodolid? La Chiesa San Pablo (con la sua facciata Isabellina) e Plaza Major, bella nelle sue tonalità rosse anche se nel nostro viaggio ne vedremo di decisamente più belle.

Valladolid – >Salamanca

La facciata della biblioteca di Salamanca.

La facciata della biblioteca di Salamanca.

Salamanca,  la città che conserva l’Università più antica della Spagna, è una bellissima scoperta. Nonostante fosse agosto non era piena di turisti e quelli che c’erano erano decisamente meno scalmanati e confusionari di altri che poi incontreremo a Madrid.

Salamanca è …bellissima! La sua atmosfera culturale, il colore della pietra che al tramonto di infuoca, i suoi monumenti ma soprattutto la superba Plaza major, una delle piazze più belle che abbia mai visto. A Salamanca ho dedicato un racconto.

LEGGI ANCHE–> Salamanca: il cuore Universitario della Spagna

Salamanca->Madrid

madrid_cover

 

Finalmente arriviamo nella capitale spagnola, che ci farà da base per le altre escursioni. A Madrid trascorreremo 5 giorni e da lì ripartiremo per Milano con la compagnia Vueling. Raggiungere l’aerporto di Madrid è davvero facile. Infatti basta prendere la metropolitana, pagare un piccolo sovrapprezzo e arriverete diretti in circa 30/40 minuti.

LEGGI ANCHE–>MADRID in 10 immagini

Madrid -> Segovia

A poche ore di viaggio questa piccola cittadina famosa per il suo castello (alcazar)  che sembra uscito (a dire il vero ha ispirato) i castelli della Disney. Oltre al castello di rilievo la suntuosa Cattedrale e l’acquedotto romano, in granito perfettamente conservato. Da Madrid l’escursione può essere fatta in giornata.

Madrid -> Toledo

Altra escursione, sempre in autobus e sempre a poche ore di distanza la citta di Toledo città dichiarata Patrimonio dell’Unesco. Posta in cima ad un colle un dedalo di strade e stradine che vi faranno perdere facilmente l’orientamento. Scarpe comode sono d’obbligo.

Cosa non perdere a Toledo?  Ovviamente la Cattedrale, ricchissima all’interno e all’esterno, l’alcatraz: il castello- fortezza e i bellissimi quadri di El Greco.

Come per Segovia da Madrid l’escursione può essere fatta in giornata.

Come spostarsi nella Spagna Centrale

Come nella maggior parte dei nostri viaggi, ci siamo sempre spostati usando i mezzi pubblici (in particolare l’autobus) e il tutto senza troppe difficoltà e spendendo relativamente poco.

Valladolid->Salamanca compagnia Auto-res.net

Salamanca->Madrid compagnia alsa.es

Madrid->Segovia una decina di treni al giorno, tragitto circa 2 h (oppure l’autobus con la compagnia Sepulvedana)

Madrid->Toledo una decina di treni al giorno, tragitto circa 1 h

Altra piacevole compagnia del viaggio sono state le cicogne, ne abbiamo viste tantissime!

Ecco il nostro itinerario.

itinerario Spagna

 

La guida che abbiamo utilizzato, come al solito è la Routard.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Posted by:

Racconti di Marche
Di qua, di là, nelle Marche ma anche un po' più lontano. Perché quello che conta nel viaggio è la scoperta non i chilometri fatti.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

Racconti, viaggi, cibo e storie. Benvenuto sul travel Blog Racconti di Marche

Che stia ricercando informazioni sulle Marche, sul tuo prossimo viaggio o tu sia capitato qui per caso non importa. Spero che la lettura di questo blog sia piacevole e ti possa essere utile. Tutti i contenuti e le foto di questo blog sono riproducibili e utilizzabili. Basta citare e linkare la fonte Buona navigazione. Nadia

prenota il tuo viaggio nelle Marche

Booking.com
buzzoole code

Back to Top